Lo staff di Valoriamo si allarga, con una nuova disability e diversity manager

Valoriamo

News

Lo staff di Valoriamo si allarga, con una nuova disability e diversity manager
28 Novembre 2022

 

La squadra di Valoriamo si è arricchita di una nuova e preziosa risorsa: il diversity e il disability manager. Si tratta di una figura che può supportare le aziende nel portare avanti pratiche e politiche che valorizzano la diversità all’interno dell’ambiente di lavoro, conciliando differenti stili di vita e rispondendo alle esigenze individuali dei lavoratori.

Sul luogo di lavoro, come negli altri ambiti della vita di ciascuno, possiamo incontrare delle “differenze” tra le persone: età, genere, abilità, cultura, provenienza geografica, identità o preferenza sessuale. Ma la diversità può essere una carta vincente per le imprese: essa è infatti motore di innovazione, oltre che stimolo per la produttiva e la percezione del valore di mercato, a patto che sia gestita in maniera consapevole. Secondo i dati Istat, nel 2019 oltre un quinto delle imprese che ha adottato almeno una misura non obbligatoria per legge con l’obiettivo di gestire e valorizzare le diversità tra i lavoratori legate a genere, età, cittadinanza, nazionalità e/o etnia, convinzioni religiose o disabilità ha raggiunto risultati migliori in termini di crescita, attrazione dei talenti, appartenenza ed impegno delle risorse umane già attive.

Concretamente il diversity e disability manager si occupa da un lato degli aspetti normativi legati al suo ruolo, dall’altro lato promuove delle azioni puntuali a partire dai bisogni dei lavoratori e dell’azienda. La reale efficacia dell’incisività del diversity e il disability manager si può misurare attraverso degli indicatori come il calo dell’assenteismo e la motivazione dei dipendenti, il rating dei nuovi profili attirati.

Chiara Ratti è la nostra diversity e disability manager e porta avanti il suo compito accompagnando le aziende nell’inclusione e nella valorizzazione delle diversità, contribuendo in questo modo a migliorare la produttività, il benessere dei lavoratori e l’immagine aziendale: se vuoi approfondire il tema o condividere qualche curiosità puoi contattarla: c.ratti@consorzioconsolida.it.